« BACK Prodotti | AUTOTRASFORMATORI MONOFASE

Gli autotrasformatori di alimentazione monofase sono realizzati nel rispetto delle normative Europee EN 61558-1 e CEI 96-3, Americane UL 506 e UL 1585 e Canadesi CSA 22.2 n66, per l’utilizzo nei settori dell'industria elettromeccanica, elettronica ed elettromedicale.

 

In base alla loro struttura si dividono in: mantello, colonna o toroidale.

 

La costruzione a mantello deriva dalla caratteristica del nucleo magnetico (E+I) utilizzato. E' costituito da una colonna centrale sulla quale viene inserito il corpo dell'avvolgimento e da due colonne laterali che chiudono il circuito magnetico.

 

La costruzione a colonna indica la distribuzione degli avvolgimenti su due colonne. Tale soluzione consente l’ impiego di nuclei magnetici (U+I) di sezione ridotta con conseguente limitazione delle correnti di inserzione ed un’ elevata superficie di dissipazione del calore.

 

La tensione primaria non deve superare i 1000V in corrente alternata e i 500Hz di frequenza. Entrambi vengono messi a bagno nella vernice e/o tropicalizzati per una resa migliore e una migliore affidabilità in ambienti umidi.

 

La costruzione dell’autotrasformatore toroidale consiste nel creare l’avvolgimento direttamente su un nucleo in ferro-silicio a grani orientati.

 

Il vantaggio degli autotrasformatori è la riduzione del peso e del volume mantenendo invariata la potenza.

 

I nostri prodotti sono interamente realizzati in Italia con materie prime di prima scelta strettamente selezionate per garantire la migliore qualità e sicurezza.

 

Il nostro Ufficio Tecnico è qualificato e preparato a soddisfare ogni richiesta proponendo anche soluzioni personalizzate e su misura.

Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy
Privacy Policy